ALLISON BERNARD :  FUNKIFINO  (RUF)

Funkfino  la prova che Bernard Allison, figlio della leggenda del blues americano Luther,  un artista dalla mente aperta, per il quale il blues non ha niente a che fare con rigide regole tradizionali che si rifanno ad una sterile ortodossia musicale. In Funkifino, disco originariamente pubblicato nel 1996, Bernard Allison unisce la musica nera con cui  cresciuto durante gli anni '90 e la miscela a varie suggestioni provenienti da altri generi, dando vita al suo stile unico ed inconfondibile. Ascoltando l'album di casa Ruf, la cui tracklisting propone tutti originali dell'interprete oltre a Too Many Women di Luther Allison e I'm Beginning to Wonder di Albert Collins,  evidente l'influsso di George Clinton, musicista americano considerato da molti il precursore e uno dei maggiori nomi del funk, oltre che di Jimi Hendrix e Stevie Ray Vaughan, due dei musicisti pi amati da Bernard Allison. Il risultato finale di queste interessanti contaminazioni sonore  un album pieno di energia, unico nel suo genere, la cui musica arriva subito alle gambe, trasmettendo all'ascoltatore un'irrefrenabile voglia di ballare.
ALLISON BERNARD
FUNKIFINO
RUF - CD: RUF 7716
"Funkfino" la prova che Bernard Allison, figlio della leggenda del blues americano Luther, un artista dalla mente aperta, per il quale il blues non ha niente a che fare con rigide regole tradizionali che si rifanno ad una sterile ortodossia musicale. In "Funkifino", disco originariamente pubblicato nel 1996, Bernard Allison unisce la musica nera con cui cresciuto durante gli anni '90 e la miscela a varie suggestioni provenienti da altri generi, dando vita al suo stile unico ed inconfondibile. Ascoltando l'album di casa Ruf, la cui tracklisting propone tutti originali dell'interprete oltre a "Too Many Women" di Luther Allison e "I'm Beginning to Wonder" di Albert Collins, evidente l'influsso di George Clinton, musicista americano considerato da molti il precursore e uno dei maggiori nomi del funk, oltre che di Jimi Hendrix e Stevie Ray Vaughan, due dei musicisti pi amati da Bernard Allison. Il risultato finale di queste interessanti contaminazioni sonore un album pieno di energia, unico nel suo genere, la cui musica arriva subito alle gambe, trasmettendo all'ascoltatore un'irrefrenabile voglia di ballare.
anche disponibiliemissione del 02 Aprile 2018