JIN JIM :  WEISSE SCHATTEN  (ACT)

Nel 2013 il flautista peruviano Daniel Manrique-Smith, il bassista Ben Tai Trawinski, il chitarrista Johann May e il batterista Nico Stallmann hanno dato vita al gruppo Jin Jim, facendosi conoscere presto nel panorama jazz tedesco. Il loro successo si basa sull'innovativa fusione di musica latina, jazz e rock. Il bassista del gruppo Trawinski, che compone anche gran parte del repertorio, ha riassunto cosė la loro visione musicale: ritmicamente molto complesso, ma al tempo stesso armonicamente accessibile, e con influenze che vanno dal flamenco alla musica indiana passando per il pop. La loro originale formula ha attirato l'attenzione di molti appassionati e del produttore della Act, Siggi Logh, che ha messo sotto contratto il trio per questo loro album di debutto intitolato Weisse Schatten (Ombre bianche).
JIN JIM
WEISSE SCHATTEN
ACT - CD: ACT 96772
Nel 2013 il flautista peruviano Daniel Manrique-Smith, il bassista Ben Tai Trawinski, il chitarrista Johann May e il batterista Nico Stallmann hanno dato vita al gruppo Jin Jim, facendosi conoscere presto nel panorama jazz tedesco. Il loro successo si basa sull'innovativa fusione di musica latina, jazz e rock. Il bassista del gruppo Trawinski, che compone anche gran parte del repertorio, ha riassunto cosė la loro visione musicale: "ritmicamente molto complesso, ma al tempo stesso armonicamente accessibile, e con influenze che vanno dal flamenco alla musica indiana passando per il pop". La loro originale formula ha attirato l'attenzione di molti appassionati e del produttore della Act, Siggi Logh, che ha messo sotto contratto il trio per questo loro album di debutto intitolato "Weisse Schatten" (Ombre bianche).
anche disponibiliemissione del 02 Luglio 2018