GARNER ERROLL :  NIGHTCONCERT  (MACK AVENUE)

Ci sono alcuni artisti che hanno oltrepassato i confini del proprio genere musicale, conquistando l'affetto del pubblico e degli appassionati di musica in generale. Uno di questi  il pianista e compositore Erroll Garner, figura iconica conosciuta e amata anche al di fuori del mondo del jazz. Oggi una nuova perla di aggiunge alla sua discografia grazie alla collaborazione tra Octave Music e Mack Avenue Records. L'album Nightconcert presenta un concerto, finora rimasto assolutamente inedito, registrato nel novembre 1964 al Royal Concertgebouw di Amsterdam. A partire dal classico Concert by the Sea del 1955 - uno degli album di maggior successo della sua epoca - Garner ha dimostrato di esprimersi al meglio dal vivo. Ad accompagnarlo in questo concerto troviamo il bassista Eddie Calhoun e il batterista Kelly Martin, musicisti con cui Garner aveva gi suonato per quasi un decennio, come dimostra la loro straordinaria sinergia sul palco. Il repertorio del concerto  fortemente legato al Great American Songbook con una bella aggiunta di tre originali dello stesso Garner (il tema di A New Kind Of Love, That Amsterdam Swing e il toccante No More Shadows).
GARNER ERROLL
NIGHTCONCERT
MACK AVENUE - CD: MAC 1142
Ci sono alcuni artisti che hanno oltrepassato i confini del proprio genere musicale, conquistando l'affetto del pubblico e degli appassionati di musica in generale. Uno di questi il pianista e compositore Erroll Garner, figura iconica conosciuta e amata anche al di fuori del mondo del jazz. Oggi una nuova perla di aggiunge alla sua discografia grazie alla collaborazione tra Octave Music e Mack Avenue Records. L'album "Nightconcert" presenta un concerto, finora rimasto assolutamente inedito, registrato nel novembre 1964 al Royal Concertgebouw di Amsterdam. A partire dal classico "Concert by the Sea" del 1955 - uno degli album di maggior successo della sua epoca - Garner ha dimostrato di esprimersi al meglio dal vivo. Ad accompagnarlo in questo concerto troviamo il bassista Eddie Calhoun e il batterista Kelly Martin, musicisti con cui Garner aveva gi suonato per quasi un decennio, come dimostra la loro straordinaria sinergia sul palco. Il repertorio del concerto fortemente legato al Great American Songbook con una bella aggiunta di tre originali dello stesso Garner (il tema di "A New Kind Of Love", "That Amsterdam Swing" e il toccante "No More Shadows").
anche disponibiliemissione del 16 Luglio 2018