ELLIOT PAUL :  COMING HOME  (NOCTURNE)

Nato nel 1971 a Kingston, Jamaica, Paul Elliot  cresciuto nel ghetto di Waterhouse, un quartiere ricco di tradizioni musicali e culla di artisti come Don Carlos, Junior Reid e Half Pint che ha attratto produttori come King Tubby e King Jammy sempre alla ricerca di nuovi talenti. Il suo esordio nel 1981 quando a dieci anni pubblicava il suo primo singolo Mini Van Man con Jah Life impressionando positivamente King Jammy con cui ha potuto crescere artisticamente lavorando all'interno dei suoi studi: dopo una prima hit con Jammy, Paul Elliot ha iniziato a collaborare con Black Scorpio con cui ha pubblicato una serie di successi che hanno scalato le classifiche jamaicane dei singoli. Coming Home, registrato negli studi di Black Scorpio e nel mitico Studio One,  un ottimo album di reggae che rende onore al vocalista qui sostenuto da musicisti di chiara fama come Sly Dunbar & Robbie Shakespeare, Dean Frazer e Nambo Robinson.
ELLIOT PAUL
COMING HOME
NOCTURNE - CD: OTCD 923
Nato nel 1971 a Kingston, Jamaica, Paul Elliot cresciuto nel ghetto di Waterhouse, un quartiere ricco di tradizioni musicali e culla di artisti come Don Carlos, Junior Reid e Half Pint che ha attratto produttori come King Tubby e King Jammy sempre alla ricerca di nuovi talenti. Il suo esordio nel 1981 quando a dieci anni pubblicava il suo primo singolo "Mini Van Man" con Jah Life impressionando positivamente King Jammy con cui ha potuto crescere artisticamente lavorando all'interno dei suoi studi: dopo una prima hit con Jammy, Paul Elliot ha iniziato a collaborare con Black Scorpio con cui ha pubblicato una serie di successi che hanno scalato le classifiche jamaicane dei singoli. "Coming Home", registrato negli studi di Black Scorpio e nel mitico Studio One, un ottimo album di reggae che rende onore al vocalista qui sostenuto da musicisti di chiara fama come Sly Dunbar & Robbie Shakespeare, Dean Frazer e Nambo Robinson.
anche disponibiliemissione del 01 Febbraio 2004