BORDA LUIS :  EL ALBA  (ENJA)

Luis Borda, chitarrista e compositore argentino, rappresenta una delle figure del tango pi¨ note nel mondo musicale europeo. Egli ha fatto parte delle storia del tango accanto a numerosi musicisti di grande importanza, primi fra tutti Dino Saluzzi e Rodolfo Mederos con il quale lavora da vari anni, partecipando nel 1980, allo storico festival San Paolo-Montreaux Jazz in Brasile. Protagonista indiscusso dell'evoluzione del genere negli ultimi 15 anni, si stabilisce in Germania, dove svolge una carriere internazionale ed eclettica che lo porta a lavorare con colleghi provenienti da vari generi. Il teatro, il cinema, la produzione discografica, ma soprattutto il concerto, lo hanno portato a creare vari organici con i quali si Ŕ esibito nei teatri e sale di sud e centro America, Europa e Stati Uniti. El Alba rappresenta la sua ultima fatica discografica, un lavoro fortemente influenzato da grandi correnti stilistiche, in particolare dal jazz, che riesce a dare forma ad un sound prettamente cameristico, come intensitÓ, volume ed uso dell'armonizzazione. Nasce un suono audace e senza compassione, con momenti sentimentali e momenti profondamente energici, un 'drive' sfrenato a cui Ŕ impossibile resistere.
BORDA LUIS
EL ALBA
ENJA - CD: ENJ 91722
Luis Borda, chitarrista e compositore argentino, rappresenta una delle figure del tango pi¨ note nel mondo musicale europeo. Egli ha fatto parte delle storia del tango accanto a numerosi musicisti di grande importanza, primi fra tutti Dino Saluzzi e Rodolfo Mederos con il quale lavora da vari anni, partecipando nel 1980, allo storico festival San Paolo-Montreaux Jazz in Brasile. Protagonista indiscusso dell'evoluzione del genere negli ultimi 15 anni, si stabilisce in Germania, dove svolge una carriere internazionale ed eclettica che lo porta a lavorare con colleghi provenienti da vari generi. Il teatro, il cinema, la produzione discografica, ma soprattutto il concerto, lo hanno portato a creare vari organici con i quali si Ŕ esibito nei teatri e sale di sud e centro America, Europa e Stati Uniti. "El Alba" rappresenta la sua ultima fatica discografica, un lavoro fortemente influenzato da grandi correnti stilistiche, in particolare dal jazz, che riesce a dare forma ad un sound prettamente cameristico, come intensitÓ, volume ed uso dell'armonizzazione. Nasce un suono audace e senza compassione, con momenti sentimentali e momenti profondamente energici, un 'drive' sfrenato a cui Ŕ impossibile resistere.
anche disponibiliemissione del 01 Luglio 2006