HASSAN CHALF :  ARTAM EL-ARAB - MOROCCAN BELLYDANCE  (ARC)

mid-price - Il Marocco, situato tra Africa ed Europa, si trova in una posizione strategica per assorbire gli stimoli dall'intero nord Africa. La musica popolare marocchina, basata su antichi repertori e spesso suonata da grandi orchestre, si Ŕ per molto tempo sottratta all'influenza di strumenti occidentali come violino, fisarmonica e chitarra, assimilando per˛ gli influssi provenienti da altri paesi arabi come l'Egitto. La musica marocchina Ŕ stata rinnovata dai ritmi gnawa, un popolo discendente dai sudanesi tradotti in schiavit¨ dai mercanti marocchini 800 anni fa. Chalf Hassan Ŕ un musicista e cantante di Casablanca, proveniente da una famiglia molto religiosa votata alla legge coranica. Hassan si Ŕ dedicato alla sua passione per la musica con grande dedizione, imparando a suonare vari strumenti tradizionali a percussione ed a corda. La sua musica Ŕ basata sulle sonoritÓ tradizionali popolari e sulle canzoni classiche che vengono da lui arrangiate con uno stile del tutto personale. Artam El-Arab - Moroccan Bellydance offre una splendida selezione di musica strumentale marocchina per la danza del ventre. L'album Ŕ un'armoniosa miscela di strumenti arabi contemporanei e tradizionali tra i quali l'oud (liuto), il bendir (tamburo), la tabla ed il nay (flauto di bamb¨ arabo) che offre alle ballerine la possibilitÓ di scatenarsi in ardite danza dallo speziato gusto orientale.
HASSAN CHALF
ARTAM EL-ARAB - MOROCCAN BELLYDANCE
ARC - CD: EUCD 2105
mid-price - Il Marocco, situato tra Africa ed Europa, si trova in una posizione strategica per assorbire gli stimoli dall'intero nord Africa. La musica popolare marocchina, basata su antichi repertori e spesso suonata da grandi orchestre, si Ŕ per molto tempo sottratta all'influenza di strumenti occidentali come violino, fisarmonica e chitarra, assimilando per˛ gli influssi provenienti da altri paesi arabi come l'Egitto. La musica marocchina Ŕ stata rinnovata dai ritmi gnawa, un popolo discendente dai sudanesi tradotti in schiavit¨ dai mercanti marocchini 800 anni fa. Chalf Hassan Ŕ un musicista e cantante di Casablanca, proveniente da una famiglia molto religiosa votata alla legge coranica. Hassan si Ŕ dedicato alla sua passione per la musica con grande dedizione, imparando a suonare vari strumenti tradizionali a percussione ed a corda. La sua musica Ŕ basata sulle sonoritÓ tradizionali popolari e sulle canzoni classiche che vengono da lui arrangiate con uno stile del tutto personale. "Artam El-Arab - Moroccan Bellydance" offre una splendida selezione di musica strumentale marocchina per la danza del ventre. L'album Ŕ un'armoniosa miscela di strumenti arabi contemporanei e tradizionali tra i quali l'oud (liuto), il bendir (tamburo), la tabla ed il nay (flauto di bamb¨ arabo) che offre alle ballerine la possibilitÓ di scatenarsi in ardite danza dallo speziato gusto orientale.
anche disponibiliemissione del 15 Novembre 2007