DEVA PREMAL :  EMBRACE  (MEDIAL)

Dopo l'enorme successo mondiale dei suoi primi album Deva Premal cattura ancora una volta la rara semplicitÓ e la bellezza della veritÓ, condividendo la forza dei mantra insieme ad alcuni dei pi¨ famosi musicisti della scena attuale. Embrace Ŕ prodotto da Miten e dal mago delle tastiere Kit Walker (ha suonato con Kitaro, Walela, Pagan Love Orchestra) e propone meravigliosi timbri e dinamiche grazie all'apporto di eccellenti musicisti come Jai Uttal, il nepalese Manose (flauto di bamb¨), Ty Burhoe (suonatore di tabla allievo prediletto di Zakir Hussein) e Marquinho Brasil (percussioni tribali provenienti da tutto il pianeta) capaci di intessere meravigliosi tappeti sonori su cui la voce della Premal si pu˛ dolcemente distendere. Una voce davvero originale nel panorama della musica indiana tanto da poter dire che fra Deva Premal ed i mantra sanscriti c'Ŕ lo stesso rapporto che collega Enya alla musica celtica: una voce leggera ma carica di sentimento, eterea ed atmosferica ma capace di penetrare nel pi¨ profondo del cuore, che si accompagna ad una musica facile e dolce per le orecchie ma spiritualmente provocatoria. Aggiungi un duetto con Jai Uttal (Om Ram Ramaya) per ottenere un album capace con un semplice ascolto di dare una ripulita ai chakra anche del pi¨ ostinato yoga-fobico.
DEVA PREMAL
EMBRACE
MEDIAL - CD: MEDIAL 14005
Dopo l'enorme successo mondiale dei suoi primi album Deva Premal cattura ancora una volta la rara semplicitÓ e la bellezza della veritÓ, condividendo la forza dei mantra insieme ad alcuni dei pi¨ famosi musicisti della scena attuale. "Embrace" Ŕ prodotto da Miten e dal mago delle tastiere Kit Walker (ha suonato con Kitaro, Walela, Pagan Love Orchestra) e propone meravigliosi timbri e dinamiche grazie all'apporto di eccellenti musicisti come Jai Uttal, il nepalese Manose (flauto di bamb¨), Ty Burhoe (suonatore di tabla allievo prediletto di Zakir Hussein) e Marquinho Brasil (percussioni tribali provenienti da tutto il pianeta) capaci di intessere meravigliosi tappeti sonori su cui la voce della Premal si pu˛ dolcemente distendere. Una voce davvero originale nel panorama della musica indiana tanto da poter dire che fra Deva Premal ed i mantra sanscriti c'Ŕ lo stesso rapporto che collega Enya alla musica celtica: una voce leggera ma carica di sentimento, eterea ed atmosferica ma capace di penetrare nel pi¨ profondo del cuore, che si accompagna ad una musica facile e dolce per le orecchie ma spiritualmente provocatoria. Aggiungi un duetto con Jai Uttal ("Om Ram Ramaya") per ottenere un album capace con un semplice ascolto di dare una ripulita ai chakra anche del pi¨ ostinato yoga-fobico.
anche disponibiliemissione del 01 Aprile 2008