BALLESTRERO PIETRO :  PELLE  (VELUT LUNA)

Nuove composizioni di Pietro Ballestrero, un brano di Aldo Mella - bassista con cui il trio ha collaborato per un periodo -  e un paio di improvvisazioni, scorrono con leggerezza in questo cd, lasciando immediatamente impresse melodie dal forte carattere mediterraneo. Con arrangiamenti essenziali le musiche di Pelle creano lo spazio per gli intensi giochi ritmici di Franciscone e per i fraseggi sempre esuberanti e pieni di fantasia di Danilo Pala, il tutto amalgamato dalle armonie e dagli arpeggi della chitarra che evitano abilmente il rischio del vuoto dato dall'assenza del contrabbasso. Il risultato č un disegno caratterizzato da colori vivaci, spazi, dinamiche, dove la profonda ricerca emotiva e lo sforzo di avvicinarsi agli aspetti pių viscerali del suonare corrispondono all'intento di trovare la massima comunicazione con l'ascoltatore.
BALLESTRERO PIETRO
PELLE
VELUT LUNA - CD: CVLD 173
Nuove composizioni di Pietro Ballestrero, un brano di Aldo Mella - bassista con cui il trio ha collaborato per un periodo - e un paio di improvvisazioni, scorrono con leggerezza in questo cd, lasciando immediatamente impresse melodie dal forte carattere mediterraneo. Con arrangiamenti essenziali le musiche di "Pelle" creano lo spazio per gli intensi giochi ritmici di Franciscone e per i fraseggi sempre esuberanti e pieni di fantasia di Danilo Pala, il tutto amalgamato dalle armonie e dagli arpeggi della chitarra che evitano abilmente il rischio del vuoto dato dall'assenza del contrabbasso. Il risultato č un disegno caratterizzato da colori vivaci, spazi, dinamiche, dove la profonda ricerca emotiva e lo sforzo di avvicinarsi agli aspetti pių viscerali del suonare corrispondono all'intento di trovare la massima comunicazione con l'ascoltatore.
anche disponibiliemissione del 01 Marzo 2009